Pedersen Thomas Klit

Il dottor Klit-Pedersen ha conseguito al laurea e il dottorato in odontoiatria e svolge la sua attività professionale presso il Dipartimento di chirurgia orale e maxillo-facciale dell’Ospedale Universitario di Aarhus, e nella Sezione di ortodonzia, all’interno del Dipartimento di odontoiatria e salute orale dell’Università di Aarhus, in Danimarca, dove è primario ortodontista e professore e si occupa di malformazioni dei mascellari indotte dalla crescita. Dal 1990 è responsabile della Clinica per il trattamento delle anomalie dento-facciali nei pazienti pediatrici con artrite giovanile idiopatica e condizioni simili causate da patologie dell’articolazione temporo-mandibolare. I suoi principali interessi di ricerca vertono sull’artrite e le patologie dell’articolazione temporo-mandibolare, l’osteodistrazione, le procedure di chirurgia ortognatica, il trattamento ortopedico e chirurgico delle anomalie dento-facciali e della labio-palato-schisi, l’utilizzo dell’ancoraggio scheletrico e della pianificazione chirurgica virtuale. Il dottor Klit-Pedersen è membro del Board e co-fondatore (dal 2010) del “Gruppo di lavoro sull’artrite giovanile dell’articolazione temporo-mandibolare”, una rete di organizzazioni dedite alla ricerca in questo ambito.